ΤΟ ΝΕΟ ΠΡΟΓΡΑΜΜΑ 2010-11

KLIKKKKKKKKKKKKKKK

EUROART PRESS 1: ΤΟ ΝΕΟ ΠΡΟΓΡΑΜΜΑ 2010-11 ART-ACT

art-act THE NEW PLAN 2010-11

http://2010-2011-programa-art-act.blogspot.com/
ALL THE SELECTED DATA COME FROM INFORMATIONAL E-MAILS (BY ARTISTS AND GALLERIES) TO THE EUROART PRESS.


MATERIAL SELECTION IS UNDER THE EDITORSHIP OF CHRISTOS THEOFILIS.


YOU CAN SEND PHOTO AND INFORMATION OF YOUR EXHIBITION TO ART-ACT@TELLAS.GR AND IF IT IS CHOSEN,ΙΤ WILL BE POSTED IN EUROART PRESS.
ΟΛΕΣ ΟΙ ΕΠΙΛΕΓΜΕΝΕΣ ΑΝΑΡΤΗΣΕΙΣ ΕΙΝΑΙ ΑΠΟ ΕΝΗΜΕΡΩΣΕΙΣ 'E-MAIL' GALLERY - ΕΙΚΑΣΤΙΚΩΝ - ΕΝΤΥΠΩΝ ΤΕΧΝΗΣ ΠΡΟΣ ΤΟ EUROART PRESS
ΣΤΕΙΛΤΕ ΣΤΟART-ACT@TELLAS.GR ΤΙΣ ΕΚΘΕΣΕΙΣ ΣΑΣ ΦΩΤΟ. ΔΕΛΤΙΟ ΤΥΠΟΥ ΚΑΙ ΑΝ ΕΠΙΛΕΓΟΥΝ ΘΑ ΑΝΑΡΤΗΘΟΥΝ

ΕΠΙΜΕΛΕΙΑ ΥΛΗΣ ΕΠΙΛΟΓΗ ΧΡΗΣΤΟΣ Ν. ΘΕΟΦΙΛΗΣ



[Π. ΓΕΝ.ΓΡΑΜΜΑΤΕΑΣ Ο.Σ.Δ.Ε.Ε.Τ.Ε./ Π.ΤΑΜΙΑΣ ΤΟΥ Ε.Ε.Τ.Ε. / ΜΕΛΟΣ ΠΑΝΕΛΛΗΝΙΑΣ ΕΝΩΣΗΣ ΛΟΓΟΤΕΧΝΩΝ Π.Ε.Λ. / ΜΕΛΟΣ A.I.C.L. ASSOCIATION INTERNATIONALE DE LA CRITIQUE LITTERAIRE /ΕΠΙΜΕΛΗΤΗΣ ΕΚΘΕΣΕΩΝ/ επιμελητής της στήλης 'αυτοπροσδιορισμοί' των σελίδων γράμματα - τέχνες - εικαστικά της εφημερίδας 'η αυγή' και συνεργάτης του περιοδικού ΄Culture΄ της εφημερίδας ‘’ο κόσμος του επενδυτή’’]


Διαβάστε με το ποντίκι, THN ΣΤΗΛΗ 'ΑΥΤΟΠΡΟΣΔΙΟΡΙΣΜΟΙ' ΣΤΗΝ ΕΦΗΜΕΡΙΔΑ ' Η ΑΥΓΗ '

Διαβάστε με το ποντίκι, THN ΣΤΗΛΗ 'ΑΥΤΟΠΡΟΣΔΙΟΡΙΣΜΟΙ' ΣΤΗΝ ΕΦΗΜΕΡΙΔΑ ' Η ΑΥΓΗ '

'ΑΥΤΟΠΡΟΣΔΙΟΡΙΣΜΟΙ'

ΓΙΑ ΤΗΝ ΑΝΑΠΤΥΞΗ ΛΕΙΤΟΥΡΓΙΚΗΣ ΠΟΛΙΤΙΣΜΙΚΗΣ ΑΠΟΨΗΣ.
Η ΣΤΗΛΗ ΛΕΙΤΟΥΡΓΕΙ ΩΣ ΚΕΛΥΦΟΣ ΛΟΓΟΥ – ΟΡΑΜΑΤΟΣ - ΠΡΟΘΕΣΗΣ ΚΑΙ ΚΑΤΑΓΡΑΦΗΣ ΤΟΥ ΧΩΡΟΥ-ΧΡΟΝΟΥ ΠΟΥ ΔΡΑ Ο ΣΥΓΧΡΟΝΟΣ ΔΗΜΙΟΥΡΓΟΣ.
ΟΙ ‘ΣΥΝΔΑΙΤΥΜΟΝΕΣ ‘ ΑΥΤΟΠΡΟΣΔΙΟΡΙΖΟΝΤΑΙ ΚΑΙ ΑΠΟΤΕΛΟΥΝ ΤΟ ΟΧΗΜΑ ΥΛΟΠΟΙΗΣΗΣ ΤΗΣ ΙΔΕΑΣ ΓΙΑ ΑΝΟΙΧΤΟ ΔΙΑΛΟΓΟ.ΠΡΟΤΑΣΗ-ΕΠΙΜΕΛΕΙΑ ΧΡΗΣΤΟΣ Ν. ΘΕΟΦΙΛΗΣ art-act@tellas.gr



11/03/2009 Χαράλαμπος Δαραδήμος ΟΣΔΕΕΤΕ http://www.avgi.gr/NavigateActiongo.action?articleID=440930


25/03/2009 Γιάννα Γραμματοπούλου ΠΣΑΤ http://www.avgi.gr/NavigateActiongo.action?articleID=440929

08/04/2009 Μαρία Μαραγκού Eλληνικό τμήμα της Διεθνούς Ένωσης Κριτικών Τέχνης, (ΑICA) http://www.avgi.gr/NavigateActiongo.action?articleID=445553

15/04/2009 ΜΙΧΑΛΗΣ ΑΡΦΑΡΑΣ http://www.avgi.gr/NavigateActiongo.action?articleID=441565

22/04/2009 ΓΙΩΡΓΟΣ ΓΥΠΑΡΑΚΗΣ http://www.avgi.gr/NavigateActiongo.action?articleID=441564

06/05/2009 Μανώλης Ζαχαριουδάκης http://www.avgi.gr/NavigateActiongo.action?articleID=441563

20/05/2009 ΞΕΝΗΣ ΣΑΧΙΝΗΣ http://www.avgi.gr/NavigateActiongo.action?articleID=441561

Ημερομηνία δημοσίευσης: 03/06/2009 Αννα Χατζηγιαννάκη http://www.avgi.gr/ArticleActionshow.action?articleID=463805

ΘΑΝΑΣΗΣ ΜΟΥΤΣΟΠΟΥΛΟΣ Ημερομηνία δημοσίευσης: 17/06/2009 http://www.avgi.gr/ArticleActionshow.action?articleID=468143

ΡΟΓΚΑΚΟΣ ΜΕΓΑΚΛΗΣ http://www.avgi.gr/ArticleActionshow.action?articleID=492005

ΑΓΡΑΦΙΩΤΗΣ ΔΗΜΟΣΘΕΝΗΣ http://www.avgi.gr/ArticleActionshow.action?articleID=493924


ΗΛΙΑΣ ΧΑΡΙΣΗΣ Ημερομηνία δημοσίευσης: 07/10/2009 http://www.avgi.gr/ArticleActionshow.action?articleID=496002

Αναγνώστες

klikk Αναγνώστες για αμεση ενημερωση

klikk   Αναγνώστες  για αμεση ενημερωση

ΚΑΝΕ ΚΛΙΚ ΣTA BLOGSPOTS TOY ΑRT-ACT@TELLAS.GR

Αρχειοθήκη ιστολογίου

Πέμπτη, 11 Ιουνίου 2009

Centro per la Documentazione dell'Arte Contemporanea - Falconara M. (An) Artemisia Contemporanea [direzione@artemisiacontemporanea.it]



Agli utenti in indirizzo

Centro per la Documentazione dell’Arte Contemporanea
Falconara Marittima (An)
con l'Alto Patrocinio del Ministero dei Beni Culturali
Palazzo Pergoli, Piazza Mazzini


________________


I Venerdì dell’Arte - venerdì 12 giugno ore 19.00

In occasione del ciclo di incontri I Venerdì dell'Arte venerdì 12 giugno alle ore 19.00 si terrà, al Centro per la Documentazione dell'Arte Contemporanea di Falconara Marittima, l'Incontro con Concetto Pozzati, un artista dalla Pop Art italiana.

Concetto Pozzati è presente nella collezione del Centro con l'opera "Ciao Roberta", 2007, cm. 120 x 160 olio, acrilico e smalto su tela.

Prima e dopo l'incontro con l'artista sarà possibile visitare le opere presenti nella collezione del Centro con il prezzo del biglietto d'ingresso ridotto (€ 1,50).


CONCETTO POZZATI (Vò di Padova, 1935)

Si trasferisce a Bologna nel 1949 dove studia architettura e pubblicità e si diploma all’Istituto d’arte. Dal 1956 al 1967 insegna grafica pubblicitaria. Dal 1967 al 1973 insegna all’Accademia di Belle Arti di Urbino (della quale è stato anche direttore) e, successivamente, a Venezia e Firenze ed attualmente a Bologna. E’ stato assessore alla cultura del Comune di Bologna dal 1993 al 1996.
Dopo un soggiorno a Parigi, nel 1955,fonda con Sepo (Severo Pozzati) una scuola di grafica-pubblicitaria dedicata al padre Mario, noto pittore e cartellonista.Fin dagli anni Cinquanta aderisce alla pittura informale che nel 1959 diventava "organica" e di "relazione".
E' tra i primi in Italia (con Schifano e Adami) ad identificarsi come alternativa alla pop-art americana. Dopo aver avuto esperienze importanti esponendo al fianco di artisti inglesi e americani, tra il 1962 e il 1964 realizza scenografie per alcuni teatri stabili. Partecipa alle Biennali di Tokio e di S. Paolo del Brasile nel 1963 e Documenta di Kassel nel 1964 ed é tra gli artisti italiani presenti alla Biennale di Venezia del 1964 e alle Quadriennali romane del 1959 e del 1965.
Nel suo passaggio tra le varie esperienza da quella di grafica pubblicitaria a quelle dell’Informale e della Pop-art, ha mantenuto comunque sempre la prevalenza, sulla tela, del disegno, che appare sciolto e veloce. Nel tempo la sua arte si è fatta più ironica: la natura viene snaturata in “paesaggi impossibili”, carichi di tensione e densamente visionari.
Pozzati, aperto all’utilizzo di materiali diversi ha spesso prediletto l’impiego del collage offrendo una sempre rinnovata immagine nel tema narrativo che viene anche affrontato per cicli e tematiche di soggetti.
Nelle sua produzione più recente egli ritorna alla pittura con opere in cui riproduce i soggetti come archetipi: i fiori dipinti dai maestri, i paesaggi o il corpo umano studiato e recuperato ad una poesia degli affetti.
Oltre a quelle già citate ha partecipato alle principali manifestazioni nazionali ed internazionali: alle Quadriennali di Roma del 1973, 1974 e 1986; alle Biennali di Venezia del 1972, 1982; alla Biennale di Parigi nel 1969; alle rassegne italiane di Mosca, Belgrado, Bucarest, Copenhagen, Rotterdam, Ginevra, Città del Messico, Marsiglia, Vienna, barcellona, Bremen, Johannesburg, Chicago, parigi, Londra, Atene, Zurigo, Bradford, Kyoto, Tolosa, Francoforte, Berlino. Tiene personali a Bologna, Milano, Torino, Verona, Genova, Napoli, Firenze, Venezia, Trieste, Dusseldorf, Belgrado, Zagabria, Graz, Lubiana, New York, Friburgo, Johannesburg, Bremen, Parigi, Basilea, Bruxelles, Amsterdam, Tokio, Francoforte, Ulm, Bonn, Copenhagen, S. paolo del Brasile, Valencia, Barcellona. Antologica al Palazzo della Pilotta di Parma nel 1968. Nel 1974 antologica a palazzo Grassi a Venezia. Nel 1976 antologica al Palazzo delle Esposizioni di Roma e al Padiglione d’arte contemporanea di Ferrara. Nel 1986 antologica al Museo Forti di Verona. Nel 1987 personale al Museo di S. Paolo del Brasile. Antologiche nei Musei di Bologna e Modena nel 1991. Antologica nel 1993 all’International Centre of Graphic Arts di Lubiana. Personale nel 1993 al Cankarjev Dom di Lubiana e al Ventè Museum di Tokio. Nel 1996 antologica alla Rocca malatestiana di Fano e a Palazzo Lazzarini a Pesaro. Nel 1997 antologica a palazzo Massari a Ferrara e alla Pinacoteca dei Concordi a Rovigo. Nel 1999 antologiche alla Galleria Civica d’arte Moderna di Termoli ed al Centro S. Apollonia a Venezia. Nel 1998 è stato il direttore artistico della Casa del Mantegna di Mantova.
Nel 2001 è stato inaugurato un suo mosaico di circa 20 metri lineari all'interno della Metropolitana di Roma. Il 25 maggio 2005 è stato insignito del Sigillo d’Ateneo dell’Alma Mater Studiorum all’Università di Bologna
E’ accademico di S. Luca. Nella sua vastissima bibliografia troviamo saggi, tra gli altri, di Argan, Ballo, Barilli, Boatto, Briganti, Calvesi, Carluccio, Dehò, Donà, Emiliani, Guadagnini, Gualdoni, Caramel, Caroli, Riccomini, Castagnoli, Cortenova, Crispolti, Jaguer, Krzishik, Marchiori, Vinca Masini, Menna, Pontiggia, Restany, Quintavalle, Sanesi, Restany, Spadoni, Toniato, Trini, Valsecchi, Vergine, Vescovo.
KANE KLIKKKK παλαιοτερες αναρτησεις

GALLERY ΕΠΙΛΟΓΗ-ΑΙΘΟΥΣΕΣ ΤΕΧΝΗΣ ΜΕ ΑΠΟΨΗ

GALLERY ΕΠΙΛΟΓΗ-ΑΙΘΟΥΣΕΣ ΤΕΧΝΗΣ ΜΕ ΑΠΟΨΗ GALLERY ΕΠΙΛΟΓΗ-ΑΙΘΟΥΣΕΣ ΤΕΧΝΗΣ ΜΕ ΑΠΟΨΗ